La storia di Milano - 1945 - Oggi

Gli anni della ricostruzione e del “boom economico”

L’esperienza della guerra è stata per Milano molto dura. Con la distruzione del 25% degli edifici, il centro storico è stato sconvolto dai bombardamenti: molti dei più importanti monumenti e dei maggiori musei subiscono danni ingenti, anche se il patrimonio artistico è restato praticamente intatto, essendo state prudentemente portate in ricoveri e rifugi le opere. Oltre ai casi celebri dei danni alla Scala, al Cenacolo, a Brera, alla Cà Granda e a Palazzo Reale (dove la Sala delle Cariatidi è stata lasciata allo stato di rudere, come monito degli “orrori della guerra”), una delle “vittime” è il Museo Poldi Pezzoli, che per la distruzione degli arredi ha perso quasi completamente il carattere di “casa-museo”.

Proprio l’arte e la cultura sono stati comunque il simbolo della rinascita della città: ne sono esempio il memorabile concerto diretto da Arturo Toscanini nella Scala perfettamente ricostruite, la ricomposizione della Cà Granda come splendida sede dell’Univeristà Statale e l’avvio (con le due esposizioni monografiche di Caravaggio e Picasso) delle grandi mostre a Palazzo Reale, ridisegnato come prestigioso contenitore espositivo.

Una sezione importante del Museo del Novecento è dedicata a Lucio Fontana, uno dei più geniali e spregiudicati protagonisti del rinnovamento del concetto stesso di “arte” dopo la Seconda Guerra Mondiale. I “tagli”, quasi delle ferite inferte da Fontana sulla superficie della tela, sono il simbolo dello sviluppo culturale, non privo di drammaticità, nel segno del movimento chiamato “informale” , tra gli anni ‘40 e ‘50.

La ricostruzione della città, spinta dal desiderio di avviare a pieno ritmo la vita produttiva e finanziaria, è stata forse un po’ frettolosa: molti quartieri, anche in pieno centro, hanno perso il carattere del tempo. D’altro canto, accanto a memorabili esperimenti nell’allestimento museale, negli anni Cinquanta sono sorti i notevolissimi grattacieli che caratterizzano lo skyline milanese, come la Torre Velasca (opera dello studio BBPR: Banfi, Barbiano, Peresutti e Rogers) o il Grattacielo Pirelli, eretto accanto alla Stazione Centrale su progetto di un team di architetti sotto la direzione di Giò Ponti, di linea innovativa e di spregiudicato sperimentalismo nei materiali, insuperabile simbolo della Milano industriale.

Gli anni del cosiddetto “boom” coincidono con l’apertura della metropolitana (1961), indispensabile protagonista della mobilità urbana ma anche importante campo di sperimentazione di grafica e design.

Milano resta uno dei punti fondamentali del dibattito artistico: insieme alla geniale attività teatrale simboleggiata dal Piccolo teatro e dalle regie di Giorgio Strehler, va ricordata la dirompente figura di Piero Manzoni, le cui provocazioni ironiche e amare segnano il momento più polemico e libero del movimento “informale”.

Leggi di più

Progetti e soluzioni del presente

Nel corso degli ultimi anni, con la definitiva dismissione dei grandi complessi industriali nei comuni dell’hinterland, Milano ha conosciuto importanti cambiamenti nei flussi quotidiani del lavoro e nella propria identità. Perfino il clima è cambiato: l’immagine tradizionale di una Milano nebbiosa e umida, legata alla presenza di campi irrigati e di concentrazioni industriali nelle immediate vicinanze, appare sempre più un ricordo del passato. E’ venuta a cadere la storica funzione di centro produttivo (in tempi recenti, il controverso e ironico monumento di una mano con il dito medio alzato proprio davanti al palazzo della Borsa, opera di Mario Cattelan, segna anche le difficoltà del mondo finanziario), sostituita dalla centralità dell’informazione, degli scambi internazionali, della creatività applicata.

Un punto di partenza di questo processo può essere individuato, nell’anno 2000, nella ridefinizione della stazione Cadorna da parte di Gae Aulenti, con la grande scultura dell’”Ago e filo” di Claes Oldenburg nella piazza antistante.

Negli ultimi anni, Milano ha avviato una radicale modifica nei quartieri periferici ex-industriali, ridefiniti come aree abitative, strutture didattiche, sedi culturali. Il progetto di allestimento di raccolte museali dedicate alle culture extraeuropee -nell’area della ex Ansaldo-, e alla moda e al design -nel quartiere sorto negli spazi urbani dell’ex Fiera Campionaria- segna importanti orizzonti nella mappa ideale di una “rete dei musei” stesa su una città che vive ogni giorno il gusto del nuovo, senza mai dimenticare una salda radice affettuosamente fissata nel proprio passato.

L’apertura dei vasti complessi universitari della Bicocca (con il polo culturale costituito dal Teatro degli Arcimboldi) e della Bovisa (con una sezione del Museo della Triennale) ha caratterizzato una radicale trasformazione di ampi settori della periferia. Alcuni storici limiti sono stati superati: il nuovo grattacielo della Regione Lombardia, completato nel 2010 e alto 160 metri, ha per la prima volta superato in altezza la “Madonnina” sulla guglia centrale del Duomo.

Molti progetti per singoli edifici o interi quartieri recano la firma di importanti architetti internazionali, mentre il tema delicato della “sostenibilità” dei trasporti urbani si arricchisce di nuovi progetti che riguardano le piste ciclabili, il verde, i collegamenti sotterranei, la possibilità di riattivare persino alcuni tratti dei canali navigabili che per millenni hanno caratterizzato il volto di Milano e dei suoi dintorni, e che ormai da un secolo erano stati sostanzialmente “cancellati” dalla viabilità, salvo i due rami del Naviglio Grande e del Naviglio Pavese: recuperati e restaurati, sono stabilmente diventati luoghi privilegiati della vita serale.

L’attività architettonica, oltre che su quartieri “firmati” come Santa Giulia (alla cui definizione ha contribuito Norman Foster), si concentra soprattutto nell’area circostante la stazione Garibaldi: la “guglia” di Cesar Pelli, riprendendo esplicitamente la sagoma del coronamento del Duomo, è ormai entrata nello skyline della città.

L’appuntamento ormai imminente resta la grande Esposizione Universale che si svolgerà nei mesi centrali del 2015, che avrà come sede principale il vasto e spettacolare complesso espositivo della nuova Fiera Milano, con la caratteristica copertura ondulata disegnata da Massimiliano Fuksas. L’area fieristica a ridosso del centro cittadino ha conservato una parte espositiva, ridefinita da Mario Bellini, mentre la parte maggiore della zona è stata riconvertita in un quartiere residenziale (City Life), che insieme all’adiacente Portello formerà una delle aree pedonali più vaste d’Europa.

Leggi di più

1946 - L’Italia diventa Repubblica

Il 2 giugno, gli italiani, e per la prima volta le italiane, sono chiamati alle urne per decidere tra Repubblica e Monarchia e per eleggere i rappresentanti dell’Assemblea Costituente che scriverà la nuova Costituzione. L’11 giugno viene sancita la Repubblica, con uno scarto di circa due milioni di voti sulla Monarchia.

1948 - Einaudi secondo presidente della Repubblica Italiana

Luigi Einaudi , già senatore del Regno (1919), viene eletto presidente della Repubblica succedendo a Enrico De Nicola, il cui mandato era durato solo 5 mesi.

1948 - Fondata la LILT milanese

Fondazione della sezione milanese della LILT, la Lega Italiana per la Lotta contro i Tumori.

1950 - La Rinascente apre in piazza Duomo

Riapre la Rinascente, nella nuova sede di piazza del Duomo.

1951 - Il Milan torna a vincere lo Scudetto

Dopo quarantaquattro anni il Milan torna a vincere il titolo nazionale terminando il campionato con un punto di vantaggio sull’Inter. I rossoneri tornano al successo grazie al suo trio offensivo tutto svedese.

1952 - Prima cabina telefonica italiana

Il 10 febbraio, in piazza San Babila a Milano, viene installata la prima cabina telefonica italiana.

1952 - La “Pietà Rondanini” arriva a Milano

In novembre arriva da Roma la Pietà Rondanini di Michelangelo, acquistata dal Comune di Milano dagli eredi Vimercati Sanseverino.

1953 - In un ex convento il museo più tecnologico di Milano

Nell’ex convento di San Vittore, in via San Vittore, viene inaugurato il Museo della Scienza e della Tecnologia, che, in omaggio al genio vinciano, verrà battezzato “Leonardo da Vinci”.

1953 - Nel Duomo c’è un grande Museo

Inaugurato nel Palazzo Reale il nuovo Museo del Duomo. Completamente rinnovato nel 2013, il museo espone tutto il materiale attualmente in uso nella Cattedrale , legata alla sua storia e la costruzione. Possiamo infatti considerarne la visita come propedeutica a quella della cattedrale stessa: un luogo raccolto e silenzioso dove le sculture si possono ammirare da vicino, gustando i colori …

1953 - Gli Scudetti dell’Inter diventano sei

Il nuovo presidente Carlo Masseroni cambia il nome della società e ritorna il Football Club Intrnazionale. Il sesto Scudetto arriva con Alfredo Foni in panchina

1953 - Metanopoli cresce a sud della città

Viene istituito l’ENI (Ente Nazionale Idrocarburi), con a capo l’illuminato Enrico Mattei, che a sud di Milano fa costruire Metanopoli, la città del metano nella quale si mira a integrare in un’unica realtà operai, impiegati e dirigenti dell’azienda di Stato.

1954 - Inaugura il PAC a Villa Reale

Nel 1947, il Comune di Milano decide che siano le ex-scuderie della Villa Reale ad ospitare le collezioni delle Civiche Raccolte del XX secolo la cui sede era andata distrutta durante i bombardamenti del 1943; nel 1948 viene affidato il progetto a Ignazio Gardella, che articolerà lo spazio rendendolo il più possibile flessibile e adatto alle esigenze espositive. Il Padiglione …

1954 - Feltrinelli, nuova casa editrice milanese

Inizia l’attività la casa editrice Feltrinelli, fondata da Gian Giacomo Feltrinelli.

1956 - Nuovi spazi e destinazioni per Besana e Biblioteca Centrale

La Rotonda della Besana, restaurata, viene adibita a sede per manifestazioni culturali. Inaugurata la nuova sede della Biblioteca Comunale Centrale a palazzo Sormani.

1956 - Il Castello Sforzesco apre i suoi musei

Tra i preziosi tesori conservati nello scrigno del Castello Sforzesco troviamo reperti di arte antica, dipinti, mobili d’epoca, sculture, strumenti musicali e la commovente “Pietà Rondanini” di Michelangelo.

1956 - 1960 - Gettate le fondamenta del “Pirellone”

Inizia la costruzione del grattacielo Pirelli, che verrà conclusa il 4 aprile 1960. Progettato da Giò Ponti, Antonio Fornaroli e Alberto Rosselli con la collaborazione per le strutture di Pierluigi Nervi e Arturo Danusso e dello studio Voltolina e Dell’Orto, il “Pirellone” è stata la sede della Regione Lombardia sino al suo ultimo trasloco a palazzo Lombardia.

1957 - Si scava per la prima linea metropolitana in zona Monte Rosa

Iniziano in via Buonarroti i lavori della linea 1 (linea rossa) della metropolitana. Il progetto architettonico, realizzato da Franco Albini e Franca Helg, e la sua segnaletica, progettata da Bob Noorda, ricevettero nel 1964 il Premio Compasso d’Oro.

1957 - Sesto campionato nazionale vinto dal Milan

Il sesto titolo nazionale dei rossoneri viene vinto con 4 punti di vantaggio sulla Fiorentina. E’ la prima stagione sulla panchina del Milan per Gipo Viani.

1957 - Si firma per un Europa unita e si parte per lo spazio

Firma del Trattato di Roma che porterà all’istituzione dell’Unione Europea. Il 4 ottobre 1957, dal cosmodromo di Baikonur, nell’odierno Kazakistan, lancio del primo satellite artificiale in orbita intorno alla Terra, lo Sputnik 1. In russo la parola sputnik significa “compagno di viaggio”, inteso come “satellite” in astronomia. È l’inizio dell’era aerospaziale.

1957 - Primo Supermercato italiano in viale Regina Giovanna

In una ex officina di viale Regina Giovanna, apre il primo supermercato italiano. È una iniziativa della famiglia Caprotti e si chiama “Supermarket”. Il grafico Max Uber inventa una lunga “esse” che corre sopra l’intera parola: da qui il nome dell’azienda, che da allora si chiamerà Esselunga.

1958 - Un fungo si erge nel cielo milanese

Completamento della Torre Velasca, progettata dallo studio BBPR (Banfi, Belgiojoso, Peressutti, Rogers). L’edificio dall’inconfondibile sagoma a “fungo”, che riprende quella della Torre del Filarete, ha 26 piani fuori terra per un altezza di 106 m.

1958 - Apre la nuova Sala Verdi al Conservatorio

La Sala Verdi del Conservatorio era stata costruita nel 1908. Distrutta dai bombardamenti nell’agosto del 1943, viene ricostruita su un progetto molto innovativo dell’architetto Ferdinando Reggiori e inaugurata con un concerto diretto da Antonino Votto il 18 maggio 1958. La sala ha 1420 posti a sedere.

1960-1989 - Milano si raggiunge anche in aereo

Inaugurato il primo aeroporto milanese di Linate per l’atterraggio e la partenza di aerei di linea.

1963 - Milano ha una nuova stazione ferroviaria

In Porta Nuova, sull’area delle ex Varesine, si inaugura la Stazione Garibaldi.

1963 - La Grande Inter di Moratti vince lo Scudetto

Il presidente dell’Inter Angelo Moratti affida la squadra all’allenatore argentino Helenio Herrera che porta la squadra a vincere il suo ottavo Scudetto.

1963 - Il Milan è la prima squadra italiana a vincere la Coppa dei Campioni

I rossoneri diventano la prima squadra italiana a laurearsi Campione D’Europa. Lo fa il 22 maggio a Wembley battendo il Benfica 2-1, doppietta di José Altafini.

1963 - Apre il Tennis Club Ambrosiano

Il 25 maggio 1963 apre il Tennis Club Ambrosiano nella sua sede di via Feltre. Il tennis club inizialmente si chiamava Tennis Club MonteRosa per poi diventare Tennis Club Miralago. Il TCA è uno dei tennis club più importanti d’Italia ed ospita ogni anno dal 1965 il Torneo Avvenire, il torneo under 16 più importante d’Europa.

1964 - L’Inter è sul trono d’Europa per la prima volta

La Grande Inter di Helenio Herrera diventa campione d’Europa per la prima volta nella storia del club battendo il Real Madrid 3-1 a Vienna

1964 - I milanesi possono spostarsi in metropolitana

Inaugurata la linea 1 della Metropolitana Milanese.

1964 - Autosole collega Milano con Napoli

il 4 ottobre, il presidente della Repubblica, Antonio Segni, inaugura l’Autostrada del Sole, a bordo della Lancia Flaminia 335 presidenziale. L’autostrada A1 Milano-Napoli, anche chiamata Autostrada del Sole, è la più lunga autostrada italiana e collega Milano a Napoli, passando per Bologna, Firenze e Roma, per una lunghezza complessiva di 759,4 km.

1965 - La Casa del Manzoni viene aperta al pubblico

È la casa in cui Alessandro Manzoni, secondo solo a Dante nella letteratura italiana, visse per circa sessant’anni fino alla sua tragica morte nel 1873.

1965 - Apre il Museo Archeologico in corso Magenta

Inaugurazione del Civico Museo Archeologico nel Monastero Maggiore di San Maurizio in corso Magenta. Le origini delle Civiche Raccolte Archeologiche di Milano risalgono all’Ottocento, quando l’Accademia di Brera comprese l’importanza di un museo archeologico collegato agli studi artistici propri dell’accademia. Il primo nucleo fu la Collezione archeologica e artistica, di oltre 500 pezzi, acquistata nel 1814 dagli eredi del pittore …

1966 - Inaugura la Pinacoteca Ambrosiana ristrutturata

La Pinacoteca Ambrosiana fu istituita nell’aprile del 1618, quando il Cardinale Federico Borromeo donò la sua collezione di dipinti, statue e disegni alla Biblioteca Ambrosiana, da lui stesso fondata nel 1607. Venne concepita dal fondatore come un centro di studio e di cultura: egli volle infatti che fiorissero in essa altre istituzioni come il Collegio dei Dottori (1604), la Pinacoteca …

1967 - L’Ospedale dei bambini ora si chiama “Buzzi”

L’industriale Vittore Buzzi lascia una cospicua parte del suo patrimonio all’Ospedale dei bambini di Milano, che da quest’anno prende il suo nome.

1968 - Inizia il “68”

Occupazione dell’Università Statale che ha sede in Ca’ Granda, via Festa del Perdono. È l’inizio dei moti studenteschi a Milano.

1968 - I rossoneri vincono lo scudetto e la Coppa delle Coppe

Con il ritorno di Nereo Rocco sulla panchina, il Milan vince il suo nono Scudetto ed alza per la prima volta la Coppa delle Coppe il 23 maggio battendo l’Amburgo 2-0, doppietta di Hamrin.

1969 - Il Milan è campione d’Europa per la seconda volta

Il 28 maggio allo Stadio Santiago Bernabeu di Madrid, il Milan di Rocco batte l’Ajax 4-1 (tripletta di Pierino Prati) e si aggiudica la sua seconda Coppa dei Campioni.

1969 - Strage di Piazza Fontana

12 dicembre, esplode una bomba nella Banca dell’Agricoltura di Piazza Fontana. Muoiono 16 persone e 90 restano ferite. È l’inizio di quella che verrà ricordata come la strategia della tensione e che caratterizzerà poco meno di vent’anni della storia d’Italia.

1972 - A Sesto nasce la Fondazione ISEC

Per conservare e valorizzare la memoria del lavoro nelle sue molteplici sfaccettature nasce a Sesto San Giovanni la Fondazione Isec (già Istituto milanese per la Storia della Resistenza e del movimento operaio), dove hanno sede gli archivi con i documenti e le immagini delle prime filande di fine Ottocento a quelli delle grandi imprese sestesi e nazionali (Breda, Ercole Marelli, …

1973 - Orfanotrofio diventa Palazzo delle Stelline

In corso Magenta , nell’ex orfanotrofio Martinitt e Stelline, apre Palazzo delle Stelline, nuovo centro conferenze e congressi e sede di esposizioni temporanee. Nel 2009 diventerà la sede del Museo Martinitt e Stelline.

1973 - L’antico Egitto si studia al Castello

Il Museo egizio di Milano ha sede nei sotterranei del Castello Sforzesco, che ospitano anche il Museo della preistoria e protostoria. Mummie, sculture, ritratti dei faraoni, suppellettili della casa e del culto dei morti, papiri formano una collezione di importanza nazionale. Il percorso espositivo è diviso in 7 sezioni: la scrittura, il faraone, dei e culti, la vita quotidiana, il …

1976 - La storia della Alfa Romeo esposta

Il museo della automobilistica milanese espone oltre 250 vetture storiche e fa parte di un complesso progetto di riqualificazione dell’intera area industriale dell’Alfa di Arese.

1976 - Milano dà alle stampe un nuovo quotidiano, “La Repubblica”

Mercoledì 14 gennaio, esce il primo numero del quotidiano “La Repubblica” diretto da Eugenio Scalfari. Proprietari del giornale sono l’editoriale L’Espresso e la Mondadori.

1977 - Negli anni di piombo Milano trema

Il gruppo terroristico Prima Linea uccide a Milano, in viale Lombardia, il consigliere provinciale del MSI Enrico Pedenovi. Sindaco di Milano è il socialista Carlo Tognoli. Milano mobilitata per aiutare la popolazione del Friuli, colpita dal terremoto, avvertito anche nel capoluogo lombardo.

1978 - Sequestro Aldo Moro e presidenza di Sandro Pertini

16 marzo: le brigate Rosse sequestrano il presidente della Democrazia Cristiana Aldo Moro, in via Fani a Roma, uccidendo i 5 uomini della sua scorta (Domenico Ricci, Oreste Leonardi, Raffaele Iozzino, Giulio Rivera, Francesco Zizzi). Il cadavere del politico verrà ritrovato nel bagagliaio di una Renault 5 rossa, il 9 maggio, dopo 55 giorni di prigionia e di falliti tentativi …

1978 - La Casa delle Rondini diventa sede della Fondazione Corrente

Lo studio del pittore Ernesto Treccani, nella cosidetta Casa delle Rondini di via Carlo Porta, diventa museo e sede della Fondazione Corrente.

1980 - Palazzo della Ragione accoglie l’arte della fotografia

Il palazzo duecentesco dove nel Medioevo si amministrava la giustizia, viene ristrutturato e diventa spazio espositivo interamente dedicato alla fotografia.

1983 - Monumento in Piazza Einaudi

In piazza Einaudi vienne collocato il monumento in bronzo e acciaio inox Condizione umana di Agenore Fabbri, già autore del monumento Caccia al cinghiale eretto nel giardino di Palazzo Sormani (Biblioteca Comunale).

1983 - Papa a Milano dopo 600 anni

21 maggio: a conclusione del XX Congresso eucaristico papa Giovanni Paolo II viene a Milano. È la prima visita di un papa nel capoluogo lombardo dopo 565 anni. In primo luogo si reca in Piazza Cinque Giornate, quindi al Palazzo dello Sport, per incontrare 15 mila religiose; la sera è in piazza del Duomo. Nei giorni successivi incontra i fedeli …

1984 - Apre CIMAC, restaurata basilica di Santa Maria delle Grazie

Inaugurazione del Civico Museo d’Arte Contemporanea (CIMAC) a Palazzo Reale (1984-1998), dedicato prevalentemente all’arte italiana del primo ‘900 e dei primi anni del dopoguerra e comprendente la miglior raccolta italiana sul futurismo. Termina il restauro del complesso di Santa Maria delle Grazie: Sagrestia Vecchia, chiostro del Bramante ed esterno della chiesa. L’inizio del restauro dell’interno è previsto per gennaio 1985.

1986 - Mitoraj in piazza del Carmine

Collocata in piazza del Carmine la scultura bronzea Grande Toscano di Igor Mitoraj.

1986 - Berlusconi compra Milan, Sindona condannato all’ergastolo, Pillitteri diventa sindaco

Dal 20 febbraio Silvio Berlusconi è proprietario dell’Associazione Calcio Milan. Il tribunale di Milano condanna all’ergastolo Michele Sindona quale mandante dell’omicidio di Giorgio Ambrosoli, curatore fallimentare della Banca Privata Italiana. Istituzione della Fondazione Stelline per la gestione del palazzo di Corso Magenta. Dopo le dimissioni di Carlo Tognoli viene eletto sindaco Paolo Pillitteri, socialista, cognato di Bettino Craxi.

1987 - Padre Pio in piazza Velasquez

Nel centenario della sua nascita, i frati Cappuccini inaugurano in piazza Velasquez il monumento a Padre Pio di Pietralcina, dello scultore Ferdinando Saccomani.

1987 - Lega al Senato e alla Camera

Elezioni politiche. Il 28 luglio si forma il governo Goria. La Lega Lombarda ottiene per la prima volta un seggio al Senato (Umberto Bossi) e uno alla Camera (Giuseppe Leoni).

1988 - Crematorio a Lambrate

Inaugurazione del Crematorio di Lambrate, progettato dall’architetto Sarno e dall’ingener Gianni all’interno del cimitero di Lambrate in Piazza Caduti e Dispersi in Russia.

1988 - La famiglia Mangini-Bonomi apre un museo

Una parte del palazzo di famiglia diventa il per custodire parte degli arredi della casa e la curiosa collezione di oggetti e cimeli di famiglia. Ospitato in un elegante palazzo milanese, il museo vanta una ricca collezione organizzata in 40 sezioni che comprende, oltre agli arredi che adornano i cinque piani della casa – in parte di proprietà della famiglia …

1988 - Pendolino Milano-Roma

L’ETR 450 (Pendolino) entra in servizio sulla tratta Milano-Roma, riuscendo a percorrere l’intero tragitto in 4 ore e 55 minuti.

1988 - L’Olimpia è Campione D’Europa per la terza volta

L’Olimpia, sponsorizzata Tracer, vince la sua terza Coppa dei Campioni, la seconda di fila, battendo il Maccabi Tel Aviv 71 a 69 a Gand.

1988 - De Mita, capo del governo

Si insedia il governo presieduto dal segretario della Democrazia cristiana Ciriaco De Mita, pentapartito cui partecipano Dc, Psi, Psdi, Pri e Pli.

1989 - Andreotti presidente del Consiglio

Insediamento del VI governo italiano presieduto da Giovanni Andreotti (1989-1991), che terrà la presidenza anche nel VII governo (1991-1992)

1989 - Mondadori a Fininvest: guerra a Segrate

Rottura del patto fra la famiglia Formenton e la CIR (Compagnie Industriali Riunite) dell’imprenditore Carlo De Benedetti, socio di maggioranza della Arnoldo Mondadori Editore dal 1984. Il controllo del consiglio d’amministrazione della casa editrice Mondadori passa nelle mani della Fininvest di Silvio Berlusconi, fino a quel momento socio di minoranza della casa editrice e comproprietario con Mondadori del canale televisivo …

1990 - Apre la Galleria Carla Sozzani

Nei singolari spazi di Corso Como 10, apre la Galleria Carla Sozzani per ospitare mostre dedicate alla fotografia, all’arte, al design e all’architettura.

1990 - Inaugurato il museo d’Arte e Scienza Gottfried Matthaes

A un passo dal Castello Sforzesco al primo piano di Palazzo Bonacossa apre un museo con la collezione del suo fondatore Gottfried Matthaes – oggetti d’arte di arte buddista e africana – e una mostra permanente dedicata a Leonardo.

1990 - Metro gialla a Milano

Inaugurata a Milano la linea 3 della metropolitana

1991 - Inter vince la UEFA

A Milano Enrico Mentana è nominato direttore del TG di Canale 5, Emilio Fede di quello di Italia 1. Viene inaugurato il Salon international d’architecture, ospitato normalmente a Parigi. L’Inter di Giovanni Trapattoni vince la Coppa UEFA.

1991 - I bonsai hanno un museo

A Parabiago, feudo delle fabbriche di calzature in Lombardia, a pochi chilometri da Milano, grazie alla passione di Luigi Crespi apre il primo museo permanente al mondo di bonsai con esemplari secolari di bonsai vasi e libri antichi tutti in argomento.

1992 - Scatta operazione “mani pulite”

Con l’arresto per corruzione del socialista Mario Chiesa, direttore del Pio Albergo Trivulzio ha inizio l’operazione “Mani Pulite”. L’inchiesta, condotta dal giudice Antonio di Pietro, è scattata nel tentativo di fermare il sistema politico italiano, basato su corruzione, concussione e finanziamenti illeciti.

1993 - La Verdi all’Auditorium

Il direttore d’orchestra russo Vladimir Delman fonda a Milano l’Orchestra Sinfonica Giuseppe Verdi, con sede all’ Auditorium .

1993 - Apre il MAPP dedicato all’arte contemporanea

Da oggi le sale dell’ex Ospedale Psichiatrico Paolo Pini di Milano accolgono le opere d’arte contemporanea di più di 100 artisti italiani e stranieri, tra i quali Enrico Baj, Emilio Tadini, Günter Brus e Martin Disler.

1993 - Lega Nord, Mani Pulite e Cosa Nostra

Sindaco di Milano è Marco Formentini della Lega Nord. Raul Gardini, presidente dell’ENI, inquisito nell’inchiesta “Mani Pulite” si suicida nella sua casa di Milano. Scoppia un’autobomba in via Palestro, vicino alla Villa Reale: muoiono cinque persone e il PAC (Padiglione di Arte Contemporanea) viene quasi completamente distrutto.

1994 - Apre IEO con Veronesi

Inaugurazione dello IEO (Istituto Oncologico Europeo), diretto dal professor Umberto Veronesi (milanese, classe 1925), riferimento internazionale per la cura e la prevenzione del cancro, ex direttore generale dell’Istituto Nazionale dei Tumori di Milano.

1994 - Berlusconi in politica

L’imprenditore milanese Silvio Berlusconi annuncia il suo ingresso in politica alla testa della nuova formazione Forza Italia e lo schieramento di centro-destra da lui guidato vince le elezioni politiche italiane.

1994 - Il Milan è Campione d’Italia e d’Europa

Il Milan allenato da Fabio Capello diventa Campione d’Italia per la terza volta consecutiva superando l’Inter come numero di titoli Italiani vinti. La stagione diventa storica il 18 maggio ad Atene quando i rossoneri battono il favoritissimo Barcellona allenato da Cruijff per 4-0 e diventando Campione d’Europa per la quinta volta

1994 - Apre la casa-museo Bagatti Valsecchi

Gli ambienti suggestivi di un palazzo ottocentesco situato nel cuore di Milano e la preziosa collezione – dipinti e manufatti d’arte applicata quattro-cinquecenteschi (quadri, sculture, armi e armature, ceramiche, gioielli, arazzi) – costituita dai proprietari dell’edificio, i baroni Bagatti Valsecchi, i fratelli Fausto (Milano, 1843-1914) e Giuseppe (Milano, 1845– 1934), diventano una casa-museo.

1995 - Nasce la Fondazione Arnaldo Pomodoro

Per volere dello scultore Arnaldo Pomodoro apre l’omonima Fondazione con l’intento di essere luogo di studio sull’arte contemporanea, centro culturale, spazio espositivo.

1995 - Nasce lo IULM

Inaugurazione ufficiale della nuova sede dello IULM alla Barona. Dal 1998 l’istituto si chiamerà “Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM”.

1995 - Nasce il Museo dei Bambini

Un centro culturale unico, il MUBA, Museo dei Bambini di Milano, ha aperto le sue porte alla Rotonda di via Besana, un bellissimo complesso barocco a pianta circolare, costituito da una chiesa ormai sconsacrata, un tranquillo giardino e un lungo porticato che gli fa da cornice. 1.200 metri quadrati occupati da una libreria, uno spazio espositivo, delle aree adibite a …

1996 - Politecnico apre in Bovisa

Inaugurazione ufficiale della nuova sede del Politecnico Milano Bovisa. Il nuovo polo sorge nell’area degli ex-gasometri della Bovisa, il quartiere a nord di Milano. La sede è suddivisa in due campus: uno in via Durando, che ospita le Scuole di Architettura e del Design, e uno in via La Masa, che ospita alcuni corsi della Scuola di Ingegneria Industriale e …

1996 - Nasce la Fondazione Nicola Trussardi

Istituzione no profit per la diffusione della cultura contemporanea, un museo nomade per la produzione e la diffusione dell’arte contemporanea in contesti molteplici e attraverso i canali più diversi.

1996-1998 - Governo Prodi

Romano Prodi (L’Ulivo, partito indipendente) è il Presidente di Consiglio del cinquantatreesimo governo della Repubblica Italiana. Viceministro, Walter Veltroni del Partito Democratico della Sinistra (PDS), partito che ottiene la maggioranza dei seggi sia in Senato (100) che alla Camera (172).

1997 - Inter e Milan hanno un museo

Apre il primo e unico museo in Italia allestito all’interno di uno stadio: il Museo San Siro. In esposizione ogni genere di oggetto appartenente a due delle squadre di maggior successo del Campionato Italiano di Calcio: Milan e F.C. Internazionale (Inter).

1997 - In Bicocca la nuova sede dell’università Statale

Inaugurazione in zona Bicocca della nuova sede dell’Università Statale dove trovano posto le facoltà scientifiche e la seconda sede di giurisprudenza. L’edificio è firmato dallo studio Gregotti&Associati, così come altre parti del quartiere Bicocca, sorto negli anni 1980 sulla ex area industriale originariamente occupata dagli stabilmenti della Pirelli.

1997 - Fontana in piazza San Babila

Inaugurazione della nuova fontana in piazza San Babila donata a Milano dall’Ente Fiera e progettata dall’architetto Luigi Caccia Dominioni. La vasca di 185 mq e un pinnacolo di granito alto 7 metri simboleggiano l’acqua che scende dai monti e irriga la pianura lombarda.

1998 - Inaugurati un piccolo teatro e un grande aeroporto

Con il Così fan tutte mozartiano per la regia di Giorgio Strehler (l’ultima del regista) si inaugura il Piccolo Teatro Strehler, realizzato su progetto dell’architetto Marco Zanuso, in Largo Paolo Grassi, a due passi dalla fermata della metropolitana Lanza (linea verde). Il nuovo Piccolo Teatro è destinato alle grandi produzioni di Luca Ronconi e di altri maestri della scena internazionale, …

1999 - Euro, valuta ufficiale in 11 Paesi dell’Unione Europea

Il 1 gennaio l’Euro diventa la valuta ufficiale in Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Paesi Bassi, Portogallo, Spagna, 11 dei 15 Stati membri dell’Unione; nel 2001 anche la Grecia viena ammessa nell’eurozona; l’anno seguente l’Euro, in moneta e banconote entra ufficialmente in circolazione. Nel 2006 un tredicesimo stato, la Slovenia, entrata nell’Unione nel 2004, dimostra di possedere …

1999 - Conclusi i restauri leonardeschi

Si conclude dopo 21 anni il restauro del Cenacolo di Leonardo, a opera della restauratrice Pinin Brambilla. Inaugurazione all’Ippodromo di San Siro del Cavallo di Leonardo. La scultura, alta più di 7 metri, è stata realizzata dalla scultrice giapponese Nina Amaku e fusa vicino a New York. Riproduce, in base ai disegni, il grande cavallo ideato e realizzato in creta …

1999 - Kartell apre il suo museo

Kartell, azienda leader del design, apre il suo museo d’impresa a Santa Corinna di Noviglio, per custodire e raccontare uno dei più ricchi e affascinanti capitoli della Storia del design italiano, attraverso la propria produzione di oggetti.

1999 - Costituita la Fondazione Piero Portaluppi

Obiettivo della neo Fondazione è la conservazione dei documenti d’archivio, della produzione scientifica, della biblioteca e di tutto il materiale inerente alla produzione architettonica e a alla biografia di Piero Portaluppi, architetto del Novecento milanese.

1999-2006 - Ciampi presidente

Carlo Azeglio Ciampi, economista, banchiere e politico italiano, viene eletto decimo presidente della Repubblica Italiana.

2000 - Piazza Cadorna e la sede del “Sole 24Ore” cambiano faccia

Inaugurazione in piazza Cadorna (ristrutturata dall’architetto Gae Aulenti) del colossale monumento multicolore “Ago e filo” di Claes Oldenburg e della moglie Coosje Van Bruggen. Iniziano i lavori del nuovo edificio del gruppo editoriale “Il Sole 24Ore”, progettato da Renzo Piano

2001 - 3 nuovi poli culturali

Dal 20 febbraio i laboratori e le sale prova del Teatro alla Scala hanno un’unica sede presso l’ex insediamento industriale acciaierie Ansaldo di via Bergognone 34: 20 mq, suddidivisi in 3 padiglioni: Luchino Visconti, Nicola Benois, Caramba (Luigi Sapelli). Riapre il Teatro Dal Verme restaurato con un concerto di musiche di Beethoven. Inaugurazione ufficiale del Museo Diocesano nei chiostri di …

2001 - Secondo governo Berlusconi

Berlusconi è di nuovo al governo, il più lombardo della Storia d’Italia, con il Presidente del Consiglio milanese e otto ministri lombardi.

2001 - Disastro a Linate

Gravissimo incidente all’aeroporto di Linate. È l’8 ottobre, un aereo di linea McDonnell Douglas MD-87 della compagnia aerea SAS entra in collisione in fase di decollo con un piccolo aereo privato, un Cessna Citation CJ2, erroneamente in pista a causa della fitta nebbia. Nello scontro muoiono 118 persone. È il più grave disastro dai tempi dei bombardamenti del 1944.

2001 - Il Museo Diocesano apre nella Basilica di Sant’Eustorgio

In Corso di Porta Ticinese viene inaugurata la nuova sede del Museo Diocesano, che ospita più di 600 opere che vanno dal IV secolo al Novecento. Inaugurato nel 2001 dal cardinale Carlo Maria Martini, a cui è stato poi intitolato nel 2017, il Museo è il punto di arrivo di un importante progetto a cui hanno dato il loro decisivo …

2002 - Elicotteri e moto nel Museo Agusta

Apre la Fondazione Museo Agusta fra Milano e Varese: in mostra permanente motociclette MV Agusta, elicotteri, motori aeronautici, componenti meccaniche e avioniche e altro ancora.

2002 - Euro subentra a Lira

L’Euro entra in circolazione sotto forma di monete e banconote in13 Paesi membri dell’unione Europea. L’Italia affronta l’epocale cambiamento oscillando tra curiosità, sfiducia e paura, prendendo d’assalto bancomat e banche, acquistando calcolatrici con il convertitore per poter controllare in tempo reale ingiustificati aumenti di prezzo. Il presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, invia a milioni di italiani un euroconvertitore; Mario Monti, …

2002 - “Pirellone” ferito da un aereo da turismo. Martini lascia la diocesi milanese

Un piccolo aereo da turismo si schianta contro la facciata del grattacielo Pirelli all’altezza dei piani 26 e 27. Muoiono il pilota e due impiegati della Regione. L’arcivescovo di Milano, Carlo Maria Martini, si dimette dall’incarico per raggiunti limiti di età.

2002-2004 - La Scala si rinnova

Iniziano i lavori di ristrutturazione del Teatro alla Scala. Completamente restaurato il Teatro verrà riaperto nel 2004.

2003 - Casa Boschi di Stefano diventa museo

Casa museo Boschi di Stefano raccoglie, testimonianze straordinarie della Storia dell’arte del Novecento italiano. Una volta abitata dalla coppia Antonio Boschi e Marieda Di Stefano, Casa Boschi Di Stefano Museo è aperto al pubblico dal febbraio 2003. La collezione, donata al Comune di Milano nel 1974, rappresenta una straordinaria testimonianza della storia dell’arte italiana del XX secolo – comprendente pitture, …

2003 - I rossoneri si aggiudicano la prima finale di Champions League tutta italiana

La finale di Coppa dei Campioni, o Champions League, del 2003 si gioca all’Old Trafford di Manchester e vede affrontarsi per la prima volta due squadre italiane, il Milan e la Juventus. I rossoneri si aggiudicano la Coppa dei Campioni (la sesta) ai rigori dopo che i tempi regolamentari e supplementari non sono bastati per sbloccare la partita. La vittoria …

2003 - Il Gruppo Intesa San Paolo apre i suoi archivi

L’Archivio storico del Gruppo Intesa Sanpaolo, nato nel 1984 come Archivio storico della Banca Commerciale Italiana, gestisce a Milano i patrimoni documentari della Cassa di Risparmio delle Provincie Lombarde (1823), del Banco Ambrosiano Veneto (1892), della Banca Commerciale Italiana (1894).

2004 - HangarBicocca

Inaugurato HangarBicocca, uno degli spazi espositivi per l’arte contemporanea più grandi d’Europa, nato dalla riconversione di un vasto stabilimento industriale appartenuto all’Ansaldo-Breda. Esso rappresenta il punto d’arrivo di oltre 140 anni di cultura d’impresa Pirelli. Per l’occasione l’artista tedesco Anselm Kiefer realizza la grande installazione “I Sette Palazzi Celesti”.

2004 - Milano romana si vede qui

Inaugurato il Parco dell’Anfiteatro Romano – Antiquarium “Alda Levi” nel quale sono ben visibili i resti dell’anfiteatro romano. Il punto forte del complesso archeologico sono i resti dell’anfiteatro romano. All’interno dell’Antiquarium, aperto al pubblico dal 2004, si trova una descrizione dettagliata del funzionamento generale di un anfiteatro con un approfondimento alla specificità di quello milanese. Nello stesso edificio sono esposti …

2004 - Apre la fiera a Rho-Pero e iniziano i lavori in Porta Nuova

Inaugurazione ufficiale della nuova fiera a Rho-Pero, progettata da Massimiliano Fuksas (otto padiglioni per un totale di 345.000 mq lordi espositivi coperti e sessantamila all’aperto) e il tratto di metropolitana che da Molino Dorino porta al nuovo polo fieristico. Iniziano i lavori nell’area delle ex Varesine – Porta Nuova: la futura piazza Gae Aulenti sarà dominata dalla Torre Unicredit di …

2004 - Inaugurato il MuFoCo, il primo museo pubblico dedicato alla fotografia

il Museo di Fotografia Contemporanea è una struttura attiva nel campo della conservazione, catalogazione, studio e divulgazione della fotografia, con particolare accento sulle trasformazioni tecnologiche in corso e sul rapporto fra la fotografia e le altre discipline espressive.

2004 - Apre il Museo del Profumo

Il Museo del Profumo è museo unico che ripercorre 200 anni di storia dell’arte della profumeria attraverso 2000 flaconi, opere d’arte, dipinti, stampe, calendarietti e oggetti che riguardano la profumeria antica e moderna.

2005 - Sommergibile a Milano

Arriva al Museo della Scienza e della Tecnica il sommergibile Enrico Toti (S 506), il primo sottomarino costruito in Italia dopo la Seconda guerra mondiale, varato il 12 marzo 1967. Lungo 46,2 metri e largo 4,75 metri; armato di 4 tubi lanciasiluri da 533 mm a prora per siluri elettrici filoguidati a testa autocercante A184 e 8 siluri di riserva.

2005 - A Palazzo Turati apre il Museo del Teatro Romano

Costruito durante il regno dell’imperatore Augusto (31 aC-14 dC), il teatro si trovava nel cuore della città imperiale. Oggi, i suoi resti sono conservati nella ex sede storica della Camera di Commercio di Milano, presso Palazzo Turati.

2006 - Giorgio Napolitano presidente

Giorgio Napolitano è l’undicesimo Presidente della Repubblica Italiana. È l’unico Capo dello Stato a essere stato membro del Partito Comunista Italiano.

2006 - Letizia Moratti sindaco

31 maggio: Letizia Moratti, eletta sindaco di Milano. Sarà lei a firmare l’accordo per l’assegnazione di Milano come sede di EXPO 2015. Il Milan rossonero di Ancelotti vince la Champions League, battendo il Liverpool 2 a 1.

2006 - Lo studio di Achille Castiglioni diventa museo

La Fondazione Museo nasce con lo scopo di catalogare, ordinare, archiviare, digitalizzare i progetti, i disegni, le foto, i modelli, i film, le conferenze, gli oggetti, i libri, le riviste, che riguardano l’architetto e designer Achille Castiglioni.

2007 - Secondo Campionato vinto di fila per l’Inter di Mancini

L’Inter di Moratti e Mancini vince il suo quindicesimo Scudetto. I nerazzurri dominano il campionato vincendo 17 partite consecutivamente e perdendone solo una.

2007 - Il Milan è Campione d’Europa per la settima volta

Ad Atene il 23 maggio il Milan si prende la rivincita sul Liverpool, che lo aveva battuto due anni prima in finale, vincendo 2-1 grazie alla doppietta di Filippo Inzaghi. I rossoneri, allenati da Ancelotti, erano partiti dalle qualificazioni alla Champions League a causa della penalizzazione ricevuta dopo l’inchiesta Calciopoli.

2007 - Nasce la Fondazione Aem

La Fondazione Aem si propone di perseguire la salvaguardia e la valorizzazione della storia e della cultura aziendale di AEM (Azienda Elettrica Municipale), la società energetica del Comune di Milano.

2007 - Apre il Museo della Macchina per Scrivere

Questo ricco museo dedicato agli appassionati della macchina da scrivere possiede una collezione unica con modelli che vanno dalla fine dell’Ottocento a quelli più recenti.

2007-2023 - Fiera Campionaria diventa City Life

Su una superficie di 336.000 mq iniziano i lavori per la realizzazione nell’area della ex Fiera Campionaria del quartiere residenziale City Life. Le residenze firmate da Zaha Hadid e Daniel Liebeskind faranno da cornice a tre alte torri: Torre Isozaki, il “Dritto” da 50 piani e 207 m; Torre Hadid, detta lo “Storto” per via del suo andamento tortile, 175 …

2008 - La Bocconi ha una nuova sede

31 ottobre: inaugurazione ufficiale della nuova Università Bocconi, in via Roentgen, angolo viale Bligny. Il progetto dell’edificio è delle irlandesi Yvonne Farrel e Shelley McNamara, vincitrici per questo progetto del premio europeo per l’architettura.

2008 - Ecopass contro inquinamento

Il primo febbraio, inizia a Milano un esperimento per limitare l’inquinamento prodotto dalle auto, l’ Ecopass . I conducenti di veicoli inquinanti dovranno pagare per accedere al centro della città.

2008 - Villa Necchi Campiglio gioiello nel cuore di Milano

Costruita tra il 1932 e il 1935 dall’architetto milanese Piero Portaluppi per la famiglia Necchi Campiglio. La villa, ricca di opere d’arte e preziosi arredi dell’epoca, offre uno scenario suggestivo per mostre e manifestazioni.

2008 - Apre al pubblico l’Archivio Storico Fondazione Fiera Milano

Scopo dell’apertura al pubblico dell’archivio è ricostruire la storia dell’Ente Autonomo Fiera Internazionale di Milano. Fondazione Fiera Milano è stato uno dei primi “motori” dello sviluppo economico ed urbanistico della città di Milano, e in questo ruolo nel 2002 ha avviato i lavori per la costruzione della Fiera a Rho e, contemporaneamente, l’iter per la riqualificazione dell’area storica cittadina del …

2008 - Magneti Marelli apre i suoi archivi

Reso disponibile al pubblico il patrimonio storico industriale generato in oltre 90 anni di storia da Magneti Marelli e dai marchi che oggi ne fanno parte, nomi storici dell’industria automobilistica internazionale, dell’alimentazione, controllo motore, e nel campo della produzione di quadri strumenti.

2009 - Alle Stelline museo interattivo

Il 19 gennaio, inaugurazione del nuovo Museo Martinitt e Stelline in corso Magenta 57. Dedicato agli orfani Martinitt e Stelline, è il primo museo completamente interattivo e multimediale di Milano. Il Museo gestisce gli archivi e i beni culturali di tre istituzioni: l’orfanotrofio dei Martinitt, creato a inizio 1500, l’orfanotrofio delle Stelline, sorto nella seconda metà del Cinquecento e il …

2009 - Apre il museo dell’Amaro

Il museo Collezione Branca, inaugurata e aperta al pubblico nel 2009, è ospitata all’interno del complesso industriale della Fratelli Branca Distillerie di Milano, in Via Resegone, 2. E’ un museo di impresa, visitabile con guida, ma anche testimonianza della storia di una comunicazione innovativa, nella forma e nelle tecniche utilizzate, espressione di un’epoca, da metà dell’Ottocento alla fine del Novecento. …

2009 - In Bicocca si inaugura la sede della Fondazione Pirelli

Aperta con l’intento di conservare il patrimonio culturale, storico e contemporaneo della Pirelli, la Fondazione occupa una palazzina degli anni Trenta, ristrutturata dallo Studio Cerri & Associati: lo storico “Fabbricato 134”, una delle ultime testimonianze dell’architettura industriale che un tempo caratterizzava l’intero quartiere Bicocca.

2009 - Borsa si fonde, Policlinico si espande

Fusione tra la Borsa di Milano e quella di Londra. Scompare l’indice Mibtel (Milano Indice Borsa Telematica). Inaugurazione del nuovo padiglione Monteggia al Ospedale Maggiore o Policlinico, l’ospedale più antico di Milano.

2009 - Un museo per gli amanti del caffè

Officina Rancilio 1926 è il primo museo aziendale italiano del settore delle macchine per caffè organizzato per raccontare al visitatore la storia dell’azienda.

2010 - Museo del Novecento in piazza Duomo

In piazza Duomo, all’interno del Palazzo dell’Arengario ristrutturato, apre al pubblico il Museo del Novecento con più di 400 capolavori di artisti italiani e internazionali del Novecento, appartenenti in gran parte all’ex CIMAC, il Civico Museo d’Arte Contemporanea di Palazzo Reale, inaugurato nel 1984 e chiuso nel 1998.

2010 - 5 coppe per l’Inter

Anno d’oro per la squadra milanese neroazzurra, che si porta a casa 5 coppe: Coppa Italia (5 maggio, Roma-Inter 0-1); Scudetto (16 maggio); Champions League (22, maggio, Inter-Bayern Monaco 2-0); Supercoppa italiana (21 agosto, Inter-Roma 3-1); Coppa del mondo per club (18 dicembre, Inter-TP Mazembe 3-0)

2010 - Inaugurata la Galleria Campari

Un luogo vibrante, multimediale e interattivo che ripercorre la storia di Campari attraverso opere di arte moderna e contemporanea che vanno dal 1860 a oggi.

2010 - Gallerie d’Italia e Palazzo Lombardia: nuovi poli milanesi

Inaugurazione delle Gallerie d’Italia, museo della banca Intesa Sanpaolo. Gli uffici della Regione Lombardia traslocano dal grattacielo Pirelli al nuovo Palazzo Lombardia, un grattacielo di 38 piani, alto 161 metri, progettato da Henry Cobb e Paolo Caputo. Il palazzo, in occasione di Expo 2015 è visitabile tutte le domeniche, dalle 10 alle 18 senza prenotazione.

2011 - Trenord: trasporti regionali assicurati

Trenord è la nuova società di trasporti della Lombardia: gestirà 42 linee regionali e 10 suburbane nel territorio lombardo, oltre il servizio Malpensa Express che collega le stazioni di Milano Cadorna e Milano Centrale con l’aeroporto internazionale.

2011 - WOW, uno spazio dedicato ai fumetti

Esteso su una superficie di 1000 metri quadri e alloggiato presso una ex fabbrica alimentare, Wow Spazio Fumetto ospita eventi e mostre dedicate principalmente al fumetto.

2011 - Un museo interattivo per gli amanti del cinema

Il Museo Interattivo del Cinema (MIC) consente ai suoi visitatori di riscoprire la magia del cinema grazie a un piccolo ma innovativo museo.

2011-2013 - Mario Monti al governo

Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano, in seguito alle dimissioni di Silvio Berluscon e alla caduta del suo IV Governo, nomina l’indipendente economista, professore universitario Mario Monticapo del governo. Il Governo Monti è il sessantunesimo governo della Repubblica Italiana, il secondo della XVI Legislatura, secondo “governo tecnico” nella Storia repubblicana italiana.

2012 - Piazza Gae Aulenti

Inaugurazione della circolare piazza Gae Aulenti, disegnata dall’argentino Cesar Pelli a 6 metri sopra il livello stradale nell’ambito del Progetto Porta Nuova, di cui fa parte anche la Torre Diamante (altezza 140 m) edificio in acciaio progettato dall’architetto italo americano Lee Polisano, dello studio di architettura Kohn Pedersen Fox.

2012 - Il Novecento nelle Gallerie d’Italia-Piazza Scala

31 ottobre, la sede storica della Banca Commerciale Italiana diventa uno spazio espositivo e culturale a completamento delle Gallerie di Piazza Scala. In mostra 189 opere dalle collezioni del Novecento di Intesa Sanpaolo, in un percorso curato da Francesco Tedeschi.

2012 - Apre il MUMAC

Il museo delle macchine per caffè espresso tra i più articolati e completi al mondo. Allestito in un’area riqualificata della storica sede del Gruppo Cimbali a Binasco.

2013 - Il Museo del Duomo riapre i battenti

Riapre il Museo del Duomo restaurato e ristrutturato, nel quale ha sede tutto il materiale attualmente non in uso nel Duomo, legato alla sua Storia e la costruzione.

2013 - Apre il Memoriale della Shoah di Milano

Centinai i milanesi in coda davanti alle porte del Memoriale della Shoah di Milano, contro l’Indifferenza. Il Memoriale della Shoah di Milano è nato con lo scopo di realizzare un luogo di memoria e incontro negli spazi sottostanti alla Stazione Centrale di Milano. Un luogo della Shoah unico in Europa, in quanto rimasto sostanzialmente integro, come era in origine. Situata …

2013 - Wi-Fi, info, ricariche elettriche, auto sharing

Il Comune di Milano, in vista di Expo 2015, apre 15 “Isole Digitali” presso Università Bocconi, Porta Vittoria, Piazza Cinque Giornate, Porta Venezia, Via Hoepli, Via Cusani, Sant’Agostino, Pagano, Cadorna, Amendola Fiera, Bisceglie, Piazza XXV Aprile, Centrale FS, Gioia M2 e Loreto- Argentina, con i seguenti servizi: Wi-Fi, ricariche di apparati elettrici, autosharing, info turismo, ricarica elettrica di auto private, …

2013 - Bergoglio papa

Al posto del dimissionario papa Benedetto XVI, viene eletto papa il gesuita Jorge Mario Bergoglio, argentino di origini italiane e arcivescovo di Buenos Aires. Prende il nome di Francesco.

2014 - Torre Unicredit in piazza Gae Aulenti

L’11 febbraio 2014 i vertici del gruppo bancario Unicredit inaugurano la sede della loro direzione generale: la Torre firmata da César Pelli, collocata nel progetto Porta Nuova. Con i suoi 231 metri d’altezza è il più alto edificio d’Italia.

2015 - Torre Isozaki-Allianz

Il 28 febbraio, la costruzione dell’antenna determina la chiusura del cantiere della Torre Isozaki. Progettata dall’architetto giapponese Arata Isozaki e dall’architetto italiano Andrea Maffei, con i suoi 207 metri effettivi è uno tra gli edifici più alti d’Italia. Di proprietà della società tedesca Allianz, la Torre Isozaki conta 50 piani completamente illuminati da luce naturale, con viste panoramiche e ospita …

2015 - La Vigna di Leonardo aperta al pubblico

Di fronte al Cenacolo di Santa Maria delle Grazie, su corso Magenta si affaccia la quattrocentesca Casa degli Atellani. Proprio qui abitò Leonardo da Vinci mentre lavorava alla realizzazione dell’ Ultima Cena.

2015 - Inaugurata la Fondazione Forma per la Fotografia

Spazio polivalente dedicato alla fotografia e ai nuovi media. FORMA, nato a Milano nel 2005, è uno spazio interamente dedicato alla fotografia d’autore. Il progetto nasce da un’idea di Contrasto e Fondazione Corriere della Sera insieme ad ATM con l’intento di dare spazio e respiro alla fotografia nelle sue diverse declinazioni di linguaggio contemporaneo, di forma d’arte, di strumento di …

2015 - La Pietà Rondanini trova casa al Castello Sforzesco

In concomitanza con Expo 2015 “La Pietà Rondanini”, ultima emozionante opera di Michelangelo ha finalmente trovato la sua collocazione inedita e definitiva in uno spazio tutto suo nel Castello Sforzesco.

2015 - Apre il museo di Giorgio Armani

Armani – Silos uno spazio di 4.500 mq, sviluppati su quattro piani, accoglie una selezione ragionata delle creazioni dello stilista, a partire dal 1980 a oggi.

2015 - Inaugurato il Museo delle Culture

Situato all’interno di un vecchio capannone industriale dell’ex area Ansaldo, Mudec è un centro multidisciplinare dedicato alle civiltà del mondo.

2015 - Una Casa per ricordare

Nel quartiere Isola, a due passi da Porta Nuova, proprio sotto il Bosco Verticale, in via Confalonieri 14, aperta la Casa della Memoria, sede dell’Associazione Nazionale Partigiani d’Italia (ANPI), dell’Associazione Nazionale Ex Deportati nei Campi Nazisti (ANED), dell’Istituto Nazionale per la Storia del Movimento di Liberazione in Italia (INSMLI), dell’Associazione Italiana Vittime del Terrorismo (AIVITER) e dell’Associazione Piazza Fontana 12 …

2015 - Frecciarossa 1000: il più bel treno al mondo

Prima prova ufficiale di Frecciarossa 1000, il treno ad alta velocità che, a partire dal 14 giugno 2015 (con 4 convogli e con l’orario ferroviaro estivo), coprirà la tratta Milano-Roma in 2 e 20 minuti ore, alla velocita di 360 km/h. A bordo, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, che si è recato a Milano per le celebrazioni del 25 …

2015 - Darsena: rivive il porto di Milano

Il giorno dopo le celebrazioni del 70mo anniversario della liberazione per il 25 aprile, il sindaco Pisapia inaugura ufficialmente la Darsena, l’antico porto di Milano riqualificato in vista di Expo. Dopo 18 mesi di lavori e quasi 20 milioni di euro i milanesi hanno così di nuovo il loro porto e la nuova piazza XXIV Maggio. “Milano è sempre più …

2015 - Nuove fermate M5

L’intera rete metropolitana di Milano passa da 103 a 108 stazioni e da 92 a oltre 100 chilometri. A due giorni dall’apertura di Expo, infatti, la giovane linea M5 della metropolitana, contraddistinta dal colore lilla, inaugura altre 5 fermate delle 19 stazioni previste: Domodossola FNM, che garantisce la connessione con le Ferrovie Nord, Lotto, che si interscambia con la linea …

2015 - Fondazione Prada apre la sua nuova sede

Dedicata ai progetti di artisti contemporanei e sorta grazie alla passione e al mecenatismo di Miuccia Prada e del marito Patrizio Bertelli, a capo di uno dei più famosi marchi di moda al mondo.

2015 - Apre Expo 2015

Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita. Questo il tema di Expo 2015, l’Esposizione Universale – il più grande evento mai realizzato sull’alimentazione e la nutrizione – inaugurata a Rho-Fiera Milano (1 maggio – 31 ototbre 2015), con la partecipazione di 145 Paesi. Fittissimo il calendario di eventi nella sede dell’Expo, ma anche in città e dintorni. Per la prima …

2015 - Chiude Expo 2015 dopo 184 giorni e 21 milioni di visitatori

Fra le 18,00 e le 19,00 di sabato 31 ottobre ha avuto luogo la cerimonia di chiusura di Expo 2015. Presente il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, il quale, oltre a encomiare Giuseppe Sala, commissario unico Expo, ha espresso un particolare ringraziamento ai volontari che hanno lavorato all’Esposizione e alle forze dell’Ordine (sono stati impiegati 2300 militari) che ne hanno …